I segnali di ictus: come riconoscerli?

Per ictus (dal latino colpo, colpo apoplettico) si intende un danno al cervello. La causa più comune di ictus è un trombo che si forma nelle arterie cerebrali causandone l’ostruzione e, quindi, l’infarto dell’area cerebrale da esse irrorata. Le cellule di questa zona del cervello vanno incontro a necrosi o morte, subito dopo la carenza[…]

Come prevenire le intossicazioni alimentari

Nell’ambito delle intossicazioni alimentari occorre, anzitutto, definire il concetto di produzione igienica degli alimenti: si intende l’insieme degli accorgimenti che devono essere messi in atto per ottenere un prodotto salubre, integro, ben conservabile, rappresentando un requisito fondamentale nella qualità di un alimento. In particolare, la scienza che studia i microrganismi dannosi (ma anche quelli utili)[…]

Capelli sani e belli anche in autunno

Le patologie dei capelli che si possono manifestare/recidivare in autunno sono in realtà poche, ma nonostante questo molte persone vivono con ansia l’arrivo della stagione autunnale, ritenendola responsabile dell’aumento della caduta dei capelli. Spesso, però, il presunto incremento della perdita dei capelli può coincidere con altri fattori, come aumento dello stress per il rientro al[…]

Le patologie delle corde vocali

Le corde vocali sono due pieghe muscolo-mucose poste orizzontalmente nella laringe, con conformazione a V come le lame delle forbici e, similmente a loro, si aprono e chiudono. In apertura permettono il passaggio dell’aria (posizione respiratoria, ma impossibilità a parlare), in chiusura permettono la emissione di suoni (posizione fonatoria, che non consente, invece, di respirare).[…]

Omeopatia e intolleranze alimentari

Le intolleranze alimentari rappresentano un problema diffuso, anche se ancora sottovalutato. Infatti, nonostante possa colpire persone di ogni età (bambini, adulti, anziani), tanto che la percentuale di chi ne soffre si aggira intorno al 30-40% della popolazione mondiale, l’intolleranza alimentare può risultare a lungo asintomatica. Spesso, sintomi come colite, diarrea, gonfiore addominale, dermatiti, mal di[…]

Sbiancamento dentale per un sorriso luminoso

Lo sbiancamento dentale, intervento estetico per migliorare l’aspetto della persona, rappresenta, ormai, uno tra i più comuni trattamenti odontoiatrici. Indirettamente, svolge anche un’azione positiva sulla salute orale, poiché solitamente chi vi si sottopone è in seguito più propenso a presentarsi regolarmente alle sedute di igiene, per mantenere i risultati raggiunti. Oggi abbiamo a disposizione diversi[…]

Le più diffuse malattie autoimmuni cutanee

  Le malattie dermatologiche autoimmuni sono un gruppo eterogeneo di patologie caratterizzate da una risposta immunitaria anomala diretta contro componenti propri di cute e mucose. Normalmente, il sistema immunitario va a colpire elementi estranei che possono essere dannosi per il soggetto quali, ad esempio, virus, batteri e parassiti. In questo caso, invece, si rivolge contro[…]

Gambe gonfie e pesanti: cosa fare?

I segni più comuni sono gonfiore ai piedi, alle caviglie e senso di pesantezza alle gambe. I disturbi tendono a peggiorare nel corso della giornata, quando si sta per parecchio tempo in piedi e nelle giornate calde. Tante persone devono fare i conti con il problema delle caviglie gonfie e delle gambe stanche e pesanti.[…]