Ipocondria: l’anima ammalata

Il termine “ipocondria” dal punto di vista medico, si riferisce a un disturbo psichico caratterizzato da una preoccupazione eccessiva e infondata di una persona rispetto al proprio stato di salute. Più precisamente, ogni sintomo avvertito nel corpo viene letto come segnale di qualche malattia comportando, in molti casi, il ricorso a svariate visite specialistiche. La[…]

Professione Farmacista: i segreti di un mestiere

Qualsiasi professione richiede, per il suo svolgimento, un bagaglio di conoscenze più o meno vaste, che si acquisiscono in funzione della complessità della professione stessa e che possono variare col mutare dei tempi. Non diversamente accade per quella del farmacista, professione in continuo e incessante sviluppo che, da circa nove secoli, costituisce una delle figure[…]

A Natale, celiachia e fantasia…

L’Italia si distingue per varietà e fantasia anche nelle tradizioni culinarie legate al periodo natalizio. Non vi è, infatti, regione italiana che non presenti i suoi piatti natalizi caratteristici, ai quali difficilmente si crede di poter rinunciare, e senza i quali “non è un vero Natale”. Inoltre, anche il momento in cui si consuma il[…]

Pidocchi: come liberarsene

Un tempo definita, insieme alla scabbia “patologia della miseria”, infatti era frequente in quella parte di popolazione estremamente povera o senza fissa dimora, oggi invece la pediculosi del capo (termine che indica l’infestazione da pidocchi) è riscontrata anche nel resto della popolazione, indipendentemente dallo stato sociale e si manifesta con continue epidemie nelle comunità, soprattutto[…]

I segnali di ictus: come riconoscerli?

Per ictus (dal latino colpo, colpo apoplettico) si intende un danno al cervello. La causa più comune di ictus è un trombo che si forma nelle arterie cerebrali causandone l’ostruzione e, quindi, l’infarto dell’area cerebrale da esse irrorata. Le cellule di questa zona del cervello vanno incontro a necrosi o morte, subito dopo la carenza[…]

Come prevenire le intossicazioni alimentari

Nell’ambito delle intossicazioni alimentari occorre, anzitutto, definire il concetto di produzione igienica degli alimenti: si intende l’insieme degli accorgimenti che devono essere messi in atto per ottenere un prodotto salubre, integro, ben conservabile, rappresentando un requisito fondamentale nella qualità di un alimento. In particolare, la scienza che studia i microrganismi dannosi (ma anche quelli utili)[…]

Capelli sani e belli anche in autunno

Le patologie dei capelli che si possono manifestare/recidivare in autunno sono in realtà poche, ma nonostante questo molte persone vivono con ansia l’arrivo della stagione autunnale, ritenendola responsabile dell’aumento della caduta dei capelli. Spesso, però, il presunto incremento della perdita dei capelli può coincidere con altri fattori, come aumento dello stress per il rientro al[…]

Le patologie delle corde vocali

Le corde vocali sono due pieghe muscolo-mucose poste orizzontalmente nella laringe, con conformazione a V come le lame delle forbici e, similmente a loro, si aprono e chiudono. In apertura permettono il passaggio dell’aria (posizione respiratoria, ma impossibilità a parlare), in chiusura permettono la emissione di suoni (posizione fonatoria, che non consente, invece, di respirare).[…]

Omeopatia e intolleranze alimentari

Le intolleranze alimentari rappresentano un problema diffuso, anche se ancora sottovalutato. Infatti, nonostante possa colpire persone di ogni età (bambini, adulti, anziani), tanto che la percentuale di chi ne soffre si aggira intorno al 30-40% della popolazione mondiale, l’intolleranza alimentare può risultare a lungo asintomatica. Spesso, sintomi come colite, diarrea, gonfiore addominale, dermatiti, mal di[…]